Diventa Volontario

Diventare volontari significa entrare in un mondo nuovo fatto di uomini e donne di qualunque età e di qualsiasi estrazione che hanno deciso di dedicare una parte del loro tempo alla solidarietà, a partecipare attivamente alle necessità del territorio e delle loro comunità..

Ciò che accomuna queste persone è l’impegno e la passione che permettono di portare avanti servizi essenziali 365 giorni all’anno, 24 ore al giorno, da circa 150 anni.

Essere volontari della Fratellanza Militare Firenze significa potersi impegnare in numerose e diverse attività:

  • Servizi in ambulanza di soccorso nell’emergenza-urgenza e di assistenza e trasporto
  • Assistenza sociale: spesa, farmaci e servizi al domicilio, assistenza ai senza fissa dimora, assistenza alimentare, donazione del sangue
  • Protezione civile
  • Formazione, informazione, sensibilizzazione ed educazione
  • Servizi interni
  • Attività ambulatoriali
  • Attività di gestione

Per assicurare questi servizi dai quali dipende la qualità della vita di tantissime persone serve il contributo di molti. Unisciti a noi!

Come si diventa volontario

COSA È LA FRATELLANZA MILITARE?

La Fratellanza Militare è un’associazione laica, apartitica la cui struttura si fonda su principi di partecipazionedemocraziagiustizialibertà e solidarietà. Le sue attività sono rivolte a tutti le persone senza distinzione alcuna di razza, ceto sociale, fede religiosa e credo politico. Essa non ha scopi di lucro ed attraverso la valorizzazione della Solidarietà si propone il conseguimento di obiettivi e finalità riconducibili ad un continuo rinnovamento civile, sociale e culturale.” (ART.3 Statuto Associativo)

COSA FA LA FRATELLANZA MILITARE?

L’associazione si occupa di una molteplicità di attività portando aiuto alle persone in difficoltà, cercando di risolvere problemi emergenti e quotidiani della nostra società e diffondendo la cultura della prevenzione e della solidarietà. Soccorso sanitario, protezione civile, assistenza alle disabilità ed al disagio, donazione sangue, servizi sanitari ambulatoriali, onoranze funebri, formazione nelle scuole e sui luoghi di lavoro, sono solo alcuni dei settori in cui la Fratellanza Militare presta la propria opera.

COSA MI SARÀ RICHIESTO SE DIVENTO VOLONTARIO?

Quando sarai volontario effettivo ti sarà richiesto di dare la tua disponibilità per contribuire al funzionamento di questo importante meccanismo di servizio. Ti sarà richiesto di studiare e prepararti con impegno all’interno dei percorsi formativi che ti porteranno ad operare in uno o più dei settori in cui l’Associazione è attiva. Di svolgere con costanza, serietà e qualità l’impegno per cui ti sei reso disponibile.

CHI PUÒ DIVENTARE VOLONTARIO?

Tutti i cittadini che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età. In alcuni casi sarà possibile prestare servizio anche fin dal sedicesimo anno di età dietro presentazione dell’indispensabile autorizzazione liberatoria degli esercenti la potestà genitoriale.

QUALI DOCUMENTI DEVO PRESENTARE?

  1. Domanda di ammissione a Socio (solo per chi non sia già Socio)
  2. Domanda di ammissione a Volontario
  3. Ricevuta del pagamento della quota sociale di € 15,00
  4. Certificato medico d’idoneità psico-fisica a svolgere servizio come volontario e come volontario sulle ambulanze (nel caso si desideri svolgere tale servizio)
  5. Autocertificazione circa l’assenza di carichi penali pendenti e passati in giudicato
  6. N.3 fotografie formato tessera

DOVE TROVO LE DOMANDE DI ISCRIZIONE E DOVE LE POSSO DEPOSITARE?

Tutti il necessario è reperibile presso le sedi associative e nelle stesse sedi può essere riconsegnato:

Sede Centro: Firenze, piazza Santa Maria Novella n.18 – tel. 05526021
Sede Est: Firenze piazza San Salvi n.3 – tel. 05526021
Sede Sud: Firenze via Sant’Agostino n.6 – tel. 05526021

Puoi scaricare le domande da socio e da volontario anche qui:

CONSEGNATE LE DOMANDE DA VOLONTARIO QUALE SARÀ IL MIO PERCORSO?

Dopo la consegna della domanda da volontario e della relativa documentazione, la tua domanda dovrà essere approvata dagli organismi associativi preposti. Quindi, dopo qualche tempo, verrai contattato ed invitato a partecipare al tuo primo corso di formazione:

  1. Il corso di formazione teorico-pratico per volontario Soccorritore di Livello Base è il l’inizio del tuo percorso qualsiasi sia il settore in cui desideri operare all’interno dell’associazione. Ha la durata di circa un mese. Si svolgerà presso la Sede Centro e prevede due incontri settimanali in orario 21.00-23.00. La frequenza al corso è obbligatoria.
  2. Alla fine del corso ti sarà consegnato un numero di matricola ed il tesserino con i quali potrai iniziare il tirocinio in ambulanza, nelle attività di servizio sociale e altro. Il tirocinio si svolgerà sotto la supervisione di un tutore che ti accompagnerà e assisterà nei primi servizi.
  3. Terminato il tutoraggio potrai affrontare la verifica teorico-pratica al fine di valutare il livello di apprendimento maturato nel tuo percorso e quindi la tua idoneità a conseguire l’abilitazione come Soccorritore Sanitario Volontario di Livello Base.
  4. Superato l’esame sarai un volontario effettivo e potrai svolgere tutte le tipologie di servizio di cui si occupa l’Associazione secondo il tuo livello di abilitazione. 

PER INFORMAZIONI PIÙ DETTAGLIATE PUOI SCRIVERE ALLA E-MAIL